Gruppo Alpini di Noventa Vicentina dona Defibrillatore alle Scuole Superiori “U. Masotto”.

Si è svolta questa mattina, durante l’assemblea di Istituto delle classi quarte e quinta, la cerimonia di consegna del defibrillatore (DAE) che il Gruppo Alpini di Noventa Vicentina ha acquistato e poi donato alle scuole superiori dell’ Istituto Comprensivo U. Masotto di Noventa Vicentina.
“Ogni anno ci adoperiamo per compiere azioni sociali che possano rimanere nel tempo a favore della nostra comunità, con un riguardo particolare ai giovani, il nostro futuro”  – Racconta il Capo Gruppo Alpini di Noventa Cipriano Lazzarin. –

Il Gruppo Alpini, realtà storica e fondamentale del nostro territorio, ci ha chiesto aiuto e supporto per questo progetto all’incirca 2 mesi fa. Abbiamo da subito capito l’importanza di esso ed abbiamo voluto esserci anche noi in prima linea per realizzarlo. […] Abbiamo fornito defibrillatore, accessori e la nostra agenzia dedicata è a completa disposizione dell’istituto per eventualità future. Questo è solo una prima parte di un progetto ancora più ampio, il quale vedrà protagonisti gli studenti in progetti di formazione dedicati a loro, affinché possano acquisire competenze ed abilità da sfruttare sia nella vita di tutti i giorni che nel mondo lavorativo. Sarà uno dei nostri Best-Project del 2018.”  Dice la Dott.ssa Luigia Pizzolo, presidente dell’Associazione Formazione Salvavita.

Durante la mattinata i formatori di Formazione Salvavita sono intervenuti durante l’assemblea per spiegare ai ragazzi l’importanza della corretta formazione in caso di necessità e l’utilità nel possedere brevetti ed abilitazioni da poter spendere nel mondo del lavoro, come in quello sportivo o del volontariato.

“Disostruendo mio figlio, gli ho salvato la vita!”

Lui è Marco e ha 10 mesi e mezzo.  Stava giocando in casa mentre la mamma che lo sorvegliava stava cucinando. Ad un certo punto la mamma sente che Marco si sforza di tossire, intuendo che qualcosa non va lo guarda e lo vede già cianotico. Capendo che era ostruito, Laura inizia immediatamente a praticare le manovre di disostruzione pediatrica e con alcuni passaggi riesce a disostruirlo.

Laura è nostra Provider dal 2015. Ha iniziato frequentando degli incontri formativi,  per poi arrivare a frequentare il corso DAN PBLS. Capendo l’importanza di queste nozioni si è sempre impegnata molto, aumentando il suo livello formativo. Successivamente ha frequentando il corso DAN PBLSD e poi il corso DAN First Aid. Ha sempre ritenuto prioritario il formarsi e il tenere attive le abilità conseguite, propio per reagite prontamente in caso di emergenza. E quando è successo, con sangue freddo, ha disostruito Marco. Un’esempio per tutti.

Fieri di esserne stati parte attiva. “La buona formazione può fare la differenza in caso di emergenza”.