Aquatic Emergency Care (AEC)

Aquatic Emergency Care (AEC)

acquatic

Il corso Aquatic Emergency Care (AEC) fornisce una formazione completa su tutti gli aspetti del primo supporto vitale (Basic Life Support), della defibrillazione e sulle abilità della somministrazione di ossigeno, specifiche per l’annegamento. Questo corso di primo soccorso è raccomandato per bagnini, insegnanti di nuoto, staff di parchi acquatici, diportisti, apneisti e tutti coloro che potrebbero avere la necessità di rispondere ad un’emergenza in ambienti acquatici. Supera gli standard di sicurezza di molte organizzazioni di Bagnini e di Apneisti combinando contenuti sugli infortuni legati ad ambienti acquatici, primo supporto vitale e defibrillazione.
L’AEC è un “course-pack” composto da BLS-D + Aquatic Oxygen.
AEC

Obiettivi di apprendimento teorico e pratico

Al termine del corso sarai in grado di:

  • Spiegare Anatomia e Fisiologia di base
  • Elencare i 4 anelli della “catena di sopravvivenza”
  • Spiegare perché è importante il supporto di base alla vita – “Basic Life Support – BLS”
  • Dire quali sono gli scopi di BLS e rianimazione
  • Riconoscere i pericoli ed eseguire una valutazione della sicurezza ambientale
  • Proteggere se stessi dalla trasmissione d’infezioni
  • Descrivere la funzione di compressioni cardiache e ventilazioni
  • Spiegare come si evita la distensione gastrica
  • Verificare lo stato di coscienza
  • Rassicurare una persona infortunata
  • Aprire le vie aeree
  • Controllare se la respirazione è normale
  • Attivare il SME
  • Riconoscere i segni premonitori di arresto cardiaco improvviso.
  • Eseguire compressioni cardiache e ventilazione artificiale – CPR
  • Eseguire il Basic Life Support (Supporto di Base alla Vita) mentre si prepara il Defibrillatore Automatico Esterno (AED)
  • Utilizzare un AED
  • Fare manutenzione ad un AED
  • Elencare i vantaggi di uno schermo facciale e di una maschera per rianimazione
  • Spiegare i vantaggi dell’ossigeno durante la rianimazione
  • Spiegare l’importanza della defibrillazione
  • Enunciare le più comuni cause di soffocamento
  • Descrivere le differenze tra ostruzione grave e lieve delle vie aeree
  • Prestare soccorso per il soffocamento
  • Spiegare perché una vittima non cosciente e che respira deve essere posta nella posizione di sicurezza
  • Porre una persona non cosciente e che respira nella posizione di sicurezza
  • Descrivere la funzione del sangue
  • Prestare soccorso per l’emorragia esterna (grave)
  • Spiegare cos’è lo shock
  • Elencare almeno 3 cause di shock
  • Elencare almeno 7 segni indicatori di shock
  • Prestare soccorso a persone infortunate in stato di shock
  • Descrivere il ruolo e le funzioni dei sistemi cardio-circolatorio e respiratorio
  • Identificare e descrivere le maggiori cause di emergenze acquatiche
  • Descrivere il meccanismo di insorgenza dell’annegamento
  • Descrivere i benefici derivanti dal primo soccorso con ossigeno
  • Dimostrare la preparazione dell’attrezzatura utilizzata nel Corso
  • Dimostrare le appropriate tecniche di respirazione artificiale e RCP con un soccorritore
  • Identificare le indicazioni per l’uso di ossigeno nel primo soccorso
  • Dimostrare il primo soccorso appropriato per una persona in arresto respiratorio
  • Dimostrare il primo soccorso appropriato per una persona in arresto cardio-respiratorio
  • Dimostrare il primo soccorso appropriato per una persona in semi-annegamento
  • Dimostrare il primo soccorso appropriato per una persona che, durante l’intervento, smetta di respirare

 Scopri i nostri prossimi corsi

Aquatic Emergency Care (AEC) ultima modifica: 2015-08-19T15:16:30+00:00 da Matteo